logo
Duis autem vel eum iriure dolor in hendrerit in vulputate velit esse molestie consequat, vel illum dolore eu feugiat.
 

Blog

Home / Non categorizzato  / Schermi ad acqua, la magia di una proiezione

Schermi ad acqua waterscreen proiezioni video e laser sull’acqua

Una delle tecniche di proiezione più spettacolare è sicuramente quella su schermo ad acqua. Come possiamo farla rendere al meglio e dove è sicuro utilizzarla?

Prima di tutto andiamo a fare una distinzione, esistono principalmente 2 tipi si schermo ad acqua: schermi ad acqua a caduta e schermi ad acqua a ventaglio.

 

Schermo ad acqua a caduta

Adatto sopratutto per eventi al coperto, lo schermo (barra di metallo con ugelli) è posizionato in alto e l’acqua vi arriva tramite dei tubi che pescano in una vasca di raccolta sottostante.

L’acqua è spinta e tenuta in pressione da delle pompe, più lo schermo ad acqua è posizionato in alto, più le pompe devono essere potenti per poter avere la superficie d’acqua più omogenea e adatta alla proiezione.

Schermi ad acqua a caduta proiezione video su schermo ad acqua waterscreen

Proiezione su Schermo ad Acqua a caduta

Schermo ad acqua a ventaglio

Adatto sopratutto per situazioni all’aperto. L’acqua sempre tramite una pompa ed un ugello centrale viene spruzzata dal basso verso l’alto andando a formare un ventaglio, dove poter andare a proiettare.

Questa soluzione, nel caso installata in un bacino d’acqua (lago, fiume, mare, ecc..) non ha chiaramente bisogno della vasca di raccolta.

Schermi ad acqua proiezioni laser e video su schermo ad acqua waterescreen Evento Olimpiadi Torino

Proiezione su Schermi ad acqua a Ventaglio per le Olimpiadi Invernali di Torino

Elementi basilari per una buona proiezione

– scegliere con attenzione la potenza della pompa, per andare ad ottimizzare la risoluzione della tua proiezione non deve essere ne troppo potente, ne troppo debole. La decisione è influenzata oltre che alle dimensioni dello schermo anche dalla location, grado di umiditá e temperatura, quindi se non avete una grande esperienza, fate in modo di ritagliarvi un buon tempo di prove tecniche.

 

– la proiezione sarà sempre una retroproiezione. Proiezioni frontali avranno una resa molto minore. Nel caso vi trovaste ad esempio in mare o su un lago, mettete in conto di avere una chiatta da posizionare dietro lo schermo per poter installare il proiettore.

– lavorate tanto sul contrasto delle vostre immagini, non stiamo proiettando su uno schermo normale, quindi immagini normali non rendono a dovere. Nel caso dello schermo a ventaglio, il fuoco dell’immagine sarà solamente al centro, quindi concentrate li la comunicazione principale.

– Lo schermo a ventaglio è molto sensibile alle condizioni atmosferiche, più è grande e più soffrirà la presenza di vento. E chiaramente bisognerà mettere in sicurezza delle aree maggiori.

Una volta data la giusta attenzione a questi dettagli, la proiezione su schermo ad acqua è sicuramente uno degli effetti più speciali e magici che potete inserire all’interno di un evento.

Con i giusti accorgimenti e contenuti, la notte si ha quasi l’impressione che lo schermo scompaia e che l’immagine sia sospesa nel vuoto, proprio come un ologramma.

 

Cosa proiettare su uno schermo ad acqua?

 

Possiamo in linea di massima andare a realizzare proiezioni laser oppure video, chiaramente queste due tecniche hanno rese e caratteristiche diverse, ma quello che, almeno per me, è la soluzione migliore, è andare ad utilizzarle assieme.

Il video ti dà chiaramente molte più soluzioni comunicative, potendo andare a proiettare immagini di alta qualità, mentre il laser può andare a prendere quelle immagini e dargli profodità ( laser show ) , creando delle cornici e tunnel tridimensionali dove andare a mettere i nostri contenuti.

 

Stiamo però attenti all’utilizzo del fumo, che deve essere ben dosato e posizionato per evitare rovini la proiezione.

 

Vi è rimasto qualche dubbio su come utilizzare l’elemento acqua per un vostro evento?

Se avete qualche altra perplessità sull’utilizzo mandatemi un messaggio a

 

Mauro(at)laserent.com

A seguire il video di uno spettacolo con Schermo ad Acqua realizzato per il GlowFestival di Eindhoven

Sorry, the comment form is closed at this time.